Asili e scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado, nella figura del Dirigente o di singoli docenti, possono richiedere allo studio:

  • consulenze psico-pedagogiche in merito a singoli alunni o al gruppo classe;
  • laboratori psico-educativi  rivolti al gruppo classe: progetti di educazione emotiva, affettiva, sessuale, di formazione del gruppo classe e di promozione del benessere, etc;
  • corsi di formazione e aggiornamento per insegnanti e genitori.

 

Lo studio offre, inoltre, percorsi di valutazione e sostegno ai processi di apprendimento della lettura, della scrittura, della comprensione, del calcolo e all’acquisizione di un metodo di studio efficace.

In particolare vengono proposti per i bambini e i ragazzi:

  • Valutazione dell’apprendimento della lettura, scrittura e calcolo;
  • Recupero delle lacune;
  • Potenziamento del metodo di studio individuale;
  • Programmi di intervento per i disturbi dell’apprendimento (dislessia, disortografia, discalculia);
  • Promozione della motivazione all’apprendimento e allo studio.

E' inoltre attivo un doposcuola specialistico per gli alunni con disturbi specifici dell'apprendimento con l'utilizzo del computer e con la possibilità di noleggiare i software specifici anche per l'utilizzo domestico.                                                                            

 

Per i genitori:

  • Colloqui per la chiarificazione della domanda in merito alla difficoltà;
  • Consulenza per la comprensione della natura delle difficoltà di apprendimento;
  • Consulenza psicopedagogica specifica per l’apprendimento scolastico.